Home / Articoli PNL / Le leggende e il loro significato: la credenza ed il livello logico

Le leggende e il loro significato: la credenza ed il livello logico

La descrizione dell’esperienza umana

Il primo e più evidente segno di quando due persone convolano a nozze è il fatto di indossare la fede al dito anulare.

Ma sapete perchè proprio su quel dito?

Il motivo lo illustra una vecchia leggenda cinese che spiega come in una mano ogni dito abbiamo un significato particolare: i pollici rappresentano i genitori, gli indici rappresentano i fratelli, le sorelle e gli amici, il medio rappresenta sé stessi, l’anulare rappresenta il coniuge e i mignoli rappresentano i figli.

La leggenda invita ad unire le mani, palmo contro palmo, dopodichè si congiunge un dito medio all’altro, facendo in modo che essi puntino verso la propria persona. Si prova a separare, in maniera parallela, prima i pollici, e si nota che l’operazione è molto facile, il perchè è legato al fatto che i genitori non sono destinati a vivere con noi per sempre. Successivamente si riuniscono i pollici e si riprova con ognuna delle altre dita, venendo a scoprire che dividerle è tutt’altro che complicato, sempre perchè i fratelli, le sorelle, gli amici e i figli sono destinati ognuno ad intraprendere la propria strada nella vita. Invece, tentando di separare gli anulari, ci si rende conto che è praticamente impossibile, ciò perchè una coppia è destinata a stare assieme fino all’ultimo giorno della propria vita, per questo la fede si porta al dito anulare.

In realtà, non ce ne vogliano i cinesi, ma esiste una spiegazione scientifica per questo fenomeno. Nella posizione presa in considerazione dalla leggenda, i nervi del dito anulare sono soggetti ad una pressione maggiore rispetto a quella che possono sopportare per muoversi, perciò sono praticamente costretti all’immobilità e diventa una missione impossibile riuscire a separare le dita.

Un racconto come quello racchiuso nella leggenda cinese può essere catalogato nel livello logico della credenza. In PNL per livello logico s’intende una serie di categorie attraverso le quali è possibile descrivere l’esperienza umana. La nostra struttura mentale, il nostro linguaggio e i sistemi sociali nei quali viviamo costituiscono altrettante gerarchie naturali o livelli di processo. Ciascun livello logico ha la funzione di sintetizzare, organizzare ed orientare le interazioni al livello sottostante.

Fu Robert Dilts, creatore della teoria, a definire i sei tipi di livello logico:

  • spiritualità, è il livello logico più basso. Con esso si fa riferimento al livello logico che va al di là dell’individuo. Questo livello logico rappresenta il senso di appartenenza ad una comunità o ad un ordine superiore alla sfera individuale,
  • identità, è il livello logico che incorpora la rappresentazione che ciascuno ha di se stesso, i pensieri e le sensazioni sul proprio essere, il senso di sé,
  • valori, è il livello logico nel quale va a ricadere ciò che riteniamo essere importante per noi,
  • credenze, è il livello logico dove si posiziona tutto ciò che noi reputiamo vero (come può esserlo la vecchia leggenda cinese),
  • capacità, è il livello logico nel quale si riuniscono le competenze, le risorse ed il saper-fare che impieghiamo per acquisire e mettere in opera i nostri comportamenti,
  • comportamento, l’ultimo livello logico. Si tratta dell’insieme di azioni che mettiamo in atto nel nostro vivere quotidiano, più semplicemente il nostro modo di agire e di reagire.

Ogni livello logico è “influenzato” dall’ambiente, il contesto esterno nel quale cresciamo e ci muoviamo, ci evolviamo e fioriscono le nostre costrizioni interiori. (leggi anche percezione del mondo http://www.pnlcorsi.it/category/blog/percezionemondo/)

PS: i diversi tipi di livello logico, come tanti altri argomenti, sono le nozioni alla base del corso PNL Practitioner, il primo ed unico tenuto a Napoli dal dott. Roberto Castaldo, formatore professionista, Master Trainer PNL e fondatore della società di consulenza aziendale 4 M.A.N Consulting.

Su di me Roberto Castaldo

Mi presento sono Roberto Castaldo Imprenditore, Business, Corporate e Sport Coach. Sono un consulente aziendale e formatore professionista specializzato nella gestione delle risorse umane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *