800.911.827 info@pnlcorsi.it

“Ciò che non mi uccide mi rende più forte” amava ripetere spesso il filosofo tedesco Friedrich Nietzsche.

Una massima che certamente in molti condivideranno e che apre ad una riflessione.

Le esperienze negative fanno parte della nostra vita: la morte di una persona cara, una delusione d’amore, un fallimento sul lavoro sono dei segni indelebili che ci portiamo dietro ogni giorno come un fardello.

Esperienze che restano impresse nella nostra memoria sotto forma di brutti ricordi che molto spesso non siamo in grado di superare e dimenticare, e che possono condizionare i nostri comportamenti e il nostro modo di essere.

Eppure, ogni giorno, ci troviamo a vivere tantissime situazioni che, invece, riescono a strapparci un sorriso e a sentirci in piena sintonia con il mondo: lo sguardo della persona amata, il bacio di un figlio, mangiare il nostro piatto preferito o vedere un film che ci emoziona nel profondo.

Fatto sta che ciò che ci rimane più impresso sono i ricordi negativi e dolorosi, mentre quelli belli ed importanti vengono messi da parte con una rapidità disarmante, facendoci perdere la bellezza di ciò che abbiamo davanti agli occhi e che, purtroppo, diamo sempre per scontato, senza riuscire a dargli il giusto valore.

Sarebbe davvero utile riuscire ad immagazzinare i ricordi positivi nella nostra memoria ed utilizzarli nei momenti in cui ci sentiamo giù, tristi e sfiduciati, come se fossero un anti-depressivo naturale,

Questo purtroppo non avviene quasi mai, anche se diversi studi hanno confermato che siamo noi stessi a controllare i ricordi che teniamo a memoria e quelli che, invece, vanno a finire nel dimenticatoio.

 

Ricordi negativi: come gestirli e quali azioni mettere in pratica

Come fare quindi a gestire i ricordi negativi?

Come evitare di far tornare alla mente situazioni e sensazioni che ci hanno fatto soffrire?

Ecco 5 semplici consigli per imparare a controllare i brutti ricordi.

1. Accetta ciò che ti è accaduto con la massima serenità

Purtroppo il passato non si può modificare, ma il presente ed il futuro si! Per questo motivo devi riuscire ad accettare gli eventi del passato in modo che questi non ti possano condizionare in alcun modo. Impara a perdonarti per gli errori commessi e vai avanti con sempre più convinzione e sicurezza in te stesso e nelle tue capacità.

2. C’è sempre da imparare da un’esperienza, positiva o negativa che sia.

Ogni esperienza può insegnarti qualcosa. Anche a quelle più negative, è sempre legata una lezione, una morale, un insegnamento che devi tenere bene a mente per poter affrontare il futuro nella maniera migliore. E anche quando pensi che non ci sia, cerca bene e rifletti su quanto vissuto.

3. Perdona e Perdonati

Quando i ricordi negativi affiorano nella nostra mente, siamo sempre pronti a dare la colpa a qualcuno per ciò che è accaduto, in primis a noi stessi. Per questo motivo bisogna avere la forza di perdonare e perdonarsi, in modo che il rancore non possa offuscare il luminoso futuro che ti attende.

4. Scrivi i tuoi ricordi

Prova a mettere su carta i tuoi ricordi; scrivere ha un potere terapeutico molto forte, per questo motivo dai forma, nero su bianco, ai tuoi pensieri, facendo emergere quelli negativi. In questo modo riuscirai non solo a liberarti da loro, ma anche ad averli ben visibili di fronte ai tuoi occhi e valutarli con la giusta obiettività.

5. Controlla i tuoi pensieri e il tuo dialogo interiore

Trova la maniera migliore per comunicare con te stesso e riuscire a dare un freno alla tua mente che vaga, spesso in zone pericolose o negative. Quando ti accorgi che i ricordi e i pensieri negativi stanno per sopraggiungere, prendi le distanze e focalizza i tuoi pensieri su qualcosa di più positivo.

 

Superare i brutti ricordi con la PNL

Lasciarsi alle spalle i brutti ricordi è tra gli aspetti più complessi della nostra vita.

Le esperienze negative condizionano più di quelle positive e possono essere un vero problema nel percorso che porta alla realizzazione dei tuoi obiettivi.

In qualche modo devi liberartene. È in gioco la tua felicità.

I consigli contenuti in questo articolo ti aiuteranno ad avere un approccio migliore nei confronti dei ricordi negativi.

Per eliminarli del tutto ed evitare che ostacolino ciò che vuoi realizzare nella tua vita, il nostro consiglio è di partecipare al PNL Practitioner.

Al nostro corso di Programmazione Neuro Linguistica, scoprirai

  • come superare i brutti ricordi
  • come avere un dialogo interiore più efficace,
  • come affrontare le avversità e gli eventi negativi della tua vita,
  • come gestire le emozioni
  • come focalizzarti sugli aspetti positivi in ogni situazione

e tanti altri argomenti e tecniche con le quali migliorerai la tua comunicazione, le tue relazioni e in generale la tua vita.

Clicca sul pulsante per tutte le informazioni sulla prossima edizione del PNL Practitioner.